A conclusione del sessantesimo

A conclusione del SESSANTESIMO

Con Ravenna Solidarietà

Con Maurizio Viroli

Con Oscar Luigi Scalfaro

 Avrà inizio il prossimo sabato 9 maggio 2009 un progetto Sessanta anni di Costituzione Trenta anni di immigrazione che si colloca a conclusione del Sessantesimo della Costituzione e che, più che un commiato, si prefigura come  premessa ad impegni civili futuri, a partire dalla collaborazione che vede in rete la Casa delle Culture del Comune di Ravenna, il coordinamento delle Associazioni Ravenna Solidarietà, la Rappresentanza degli Immigrati e il Comitato in Difesa della Costituzione di Ravenna. Inoltre, il Comitato in Difesa della Costituzione, a conclusione delle sue numerose iniziative dedicate al Sessantesimo che hanno visto una particolare attenzione rivolta alle scuole, promuove, lunedì 11 maggio, alle ore 10, 30 alla sala Corelli del Teatro Alighieri,  un incontro A Scuola di Costituzione con gli studenti e i cittadini di Ravenna, a cui parteciperà Maurizio Viroli, docente di Teoria politica alla Princeton University. Nel corso dell’incontro sarà proiettato il documentario “Parlando intorno alla Costituzione”, che contiene una intervista a Oscar Luigi Scalfaro ad opera di studenti delle classi VDL del Liceo Classico Dante Alighieri di Ravenna e VA del Liceo Scientifico Ricci Furbastro di Lugo.

L’incontro ha il patrocinio del Comune di Ravenna e vede la diretta partecipazione del Comitato per la Legalità e la Democrazia di Ravenna.

 Segue il progetto particolareggiato di Sessanta anni di Costituzione Trenta anni di Immigrazione.

 SESSANTA ANNI DI COSTITUZIONE

TRENTA ANNI DI IMMIGRAZIONE

 La Costituzione del 1948, che contiene i fondamenti della Repubblica italiana,  pone al centro il rispetto della persona, l’universalità dei diritti e dei doveri e l’uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge. Quindi la persona viene prima della cittadinanza. E’ considerata una delle più belle e lungimiranti Costituzioni del mondo, ma è poco conosciuta e in molti casi negata o applicata in modo inadeguato. E’ un “misconoscimento” che coinvolge gli stessi cittadini/e italiani, non sempre consapevoli dei loro diritti e dei loro doveri, e che riguarda anche i cittadini  giunti in Italia da altri mondi e da altre culture. La Costituzione ha Sessanta anni, e l’Immigrazione in Italia ne ha ormai Trenta. E’ giunto il tempo di coniugare in modo più ravvicinato di quanto non sia stato fin qui la Carta su cui la democrazia italiana si fonda con  chi in Italia vive, da sempre o da poco tempo. Fra la vita nella sua quotidianità, fra i bisogni e la speranza in una vita dignitosa di chi ha già la cittadinanza italiana o ha scelto l’Italia per costruire il proprio futuro, e la conoscenza e il rispetto della Costituzione il rapporto è molto stretto.

Il Comitato in Difesa della Costituzione di Ravenna, la Casa delle Culture, il Coordinamento delle Associazioni Ravenna Solidarietà e la Rappresentanza degli Immigrati per essere coerenti  con la propria missione che mette al centro l’universalità dei diritti e la persona propongono un itinerario formativo per lo studio e l’approfondimento, INSIEME, della Costituzione.

Il percorso formativo, ad adesione e iscrizione volontaria, è rivolto agli aderenti  delle Associazioni degli immigrati  e del Comitato in Difesa della costituzione, prevede 4 incontri con esperti e un incontro pubblico di dialogo aperto a tutta la cittadinanza, il 20 giugno 2009, in occasione della Giornata del Rifugiato, sul tema La Costituzione e lo Straniero.  All’incontro di dialogo saranno presenti il professor Francesco Galgano, giurista di fama internazionale dell’Università di Bologna, l’avvocato Gianfranco Ferrero, già avvocato distrettuale dello Stato del Piemonte e collaboratore delle riviste La Rocca e Micromega e la giudice del Tribunale di Ravenna Danila Indirli.

Dove. Casa delle Culture.

Quando. Maggio e giugno 2009. Il sabato, di norma  dalle 10 alle 12.

Modalità. Prima di ogni incontro i partecipanti leggeranno gli articoli della Costituzione che sono alla base dei vari temi trattati e che saranno segnalati al momento dell’Iscrizione. Ad ogni iscritto sarà donata una copia della Costituzione tradotta in varie lingue. Lezione introduttiva degli esperti. Dialogo fra gli esperti e i partecipanti. Festa interetnica a conclusione del percorso.

 Programma

1) Costituzione, cittadinanza e immigrazione: tra integrazione e sicurezza.

   Gustavo Gozzi Università di Bologna

    9 maggio 2009 dalle 11 alle 13

2) Diritti, Doveri, Libertà nella Costituzione del 1948

    Maria Paola Patuelli Comitato in Difesa della Costituzione di Ravenna

    Miranda Kalefi e Mustaphà Toumi  Coordinamento Ravenna Solidarietà

   16 maggio 2009 dalle 9,30 alle 12

3) Costituzione e Lavoro

    Roberto Riverso Giudice del Tribunale di Ravenna

    23 maggio 2009 dalle 9,30 alle 12

4) Costituzione e Diritto d’asilo

    Sonia Lama

    Giuristi Democratici

    30 maggio 2009 dalle 9,30 alle 12

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *